Arrestato l’ex consigliere del Lazio Maruccio

13 novembre 2012 16:400 commentiDi:


Vincenzo Maruccio, l’ex consigliere regionale dell’Idv alla regione Lazio è stato arrestato questa mattina dalla Guardia di Finanza. L’accusa è di peculato, in quanto Maruccio avrebbe sottratto 800 mila euro alle casse del suo partito. Sono stati scoperti circa dieci conti correnti riconducibili all’ex consigliere; conti che risultano essere stati svuotati. Gli inquirenti lavorano sull’ipotesi che i soldi siano stati girati verso società amiche con lo scopo di riciclarli. Individuati anche alcuni prestanome che hanno aiutato Maruccio per aggirare i controlli sulla gestione dei finanziamenti.
Maruccio era stato anche criticato per non essersi mai opposto alle proposte, poi realizzate, di aumento dei rimborsi ai consiglieri regionali nel Lazio, come ha mostrato anche la trasmissione Report.
Vincenzo Maruccio si trova ora a Regina Coeli dove rimarrà trenta giorni. la durata della detenzione potrà comunque essere rinnovata se verranno riscontrati i rischi di inquinamento delle prove da parte dell’indagato.
Secondo la Finanza, alla base della distrazione dei fondi ci sarebbe il vizio del gioco di Maruccio. In particolare, l’ex consigliere sembra abbia speso molti soldi ai videopoker, a meno a giudicare dagli assegni intestati ai gestori di bar e sale gioco di Roma.
L’interrogazione è prevista per Venerdì alle 12. Da quanto si è appreso, l’imputato non potrà incontrare i suoi avvocati prima dell’interrogatorio.






Tags:

Lascia una risposta