Home / News / Arrestato medico siciliano si serviva abusivamente del metano

Arrestato medico siciliano si serviva abusivamente del metano

gas

Salvatore Lo Verde un medico di 46 anni, riscaldava la sua grande villa di circa 400 metri quadri, senza spendere un euro.

Il medico era allacciato abusivamente alla rete pubblica del metano,un lavoro effettuato da un operaio rumeno che era stato chiamato dal Lo Verde, per svolgere alcuni lavori di giardinaggio.

L’allaccio abusivo alla rete del gas, ha permesso al medico di servire la sua casa a Mondello, Palermo.

Il metano a titolo completamente gratuito, gli permetteva di rifornire quattro caldaie e due cucine delle sua residenza.

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri del luogo, con l’accusa di furto del gas, ma è stato rimesso subito in libertà in attesa del processo che avrà luogo il prossimo 7 aprile.