Arriva l’inverno anche in Italia

17 dicembre 2011 09:460 commenti

Dopo le piogge e le temperature miti, arriva l’inverno, il vero inverno.

L’arrivo della prima ondata di freddo proveniente dalla Groenlandia ha investito prima l’Europa occidentale e poi tutta la penisola italiana spostandosi da Nord Ovest verso Sud.

Temperature vertiginosamente giù di 5-8 gradi, venti forti, mari in burrasca con onde fino a sette metri e naturalmente neve e gelo: ecco quanto ci attende anche nei prossimi giorni.

In Valle d’Aosta, Alto Piemonte, Lombardia, Veneto e Trentino è scesa la neve, tra i 40 e gli 80 centimetri con conseguente aumento del rischio valanghe su tutto l’arco alpino. In Liguria, Toscana e Sardegna è scattata l’allerta meteo è scattata per il forte vento e gli allagamenti. I traghetti tra Liguria e Sardegna sono stati sospesi e oggi sono a rischio anche i collegamenti con le isole in Campania.


Dalla giornata di oggi le piogge locali potrebbero interessare la penisola, ma fra domani e lunedì arriva la vera aria fredda da nord con formazione di una bassa pressione invernale e conseguente reale crollo delle temperature. Anche a Roma si prevedono minime che sfioreranno i -4 gradi. La sensazione di freddo aumenterà anche a causa dei venti freddi nord occidentali, ma martedì arriverà una nuova perturbazione che investirà anche il Sud e le regioni Adriatiche: prevista anche la neve al centro anche a bassa quota, sopra i 400 metri. Da giovedì 22 la situazione migliora e le temperature rientreranno nella media stagionale grazie anche all’avvicinamento dell’alta pressione delle Azzorre.






Tags:

Lascia una risposta