Australia ricoperta di polvere rossa

australiaSidney 23 settembre ’09 – Questa mattina alle prime luci dell’alba i cittadini di diverse regioni australiane

si sono svegliati in un ambiente completamente dipinto di rosso.

Cos’è accaduto in Australia? Una violenta tempesta di sabbia rossa, che ha avuto origine dal deserto australiano si è diffusa fino alle coste del Pacifico.

Notevoli sono stati i disagi creati da questo fenomeno, scarsa era la visibilità pertanto sono stati cancellati numerosi voli internazionali e la navigazione è stata temporaneamente sospesa.

La tempesta inoltre ha causato danni all’agricoltura mentre parecchi cittadini hanno accusato sintomi di malessere generale e problemi respiratori.

I venti in Australia hanno raggiunto i 100 km orari e oltre alla tempesta di sabbia, stanno alimentando un considerevole numero di incendi dovuti alla siccità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.