Bambina italiana muore su una spiaggia della Francia

27 agosto 2012 11:380 commenti

Tragedia in Francia per una bambina italiana di 12 anni, morta mentre stava trascorrendo le vacanze estive insieme alla sua famiglia. Secondo le prime informazioni, la bambina sarebbe deceduta ieri nel tardo pomeriggio mentre giocava a scavare una buca nella sabbia, un gioco che ogni bambino si diverte a fare durante le vacanze al mare ma che questa volta si è rivelato fatale.

Secondo le prime ricostruzioni, possibili soprattutto per via dei racconti di alcuni testimoni, la bambina stava scavando da diverse ore una buca nella sabbia e mentre si trovava al suo interno la sabbia circostante sarebbe crollata seppellendo in parte la giovane turista, che sarebbe morta soffocata. I testimoni raccontano che la bambina avrebbe infilato prima la testa, rimanendo quindi intrappolata nella sabbia con la parte superiore del corpo.

I soccorsi sarebbero stati allertati da alcuni testimoni, che avrebbero visto il corpo della bambina sommerso per metà dalla sabbia. I vigili del fuoco accorsi sul posto sono riusciti ad estrarre la bambina ma ogni tentativo di rianimarla si è rivelato inutile. La tragedia è avvenuta in una spiaggia di La Teste-de-Buch, vicino Arcachon.

 

 

Tags:

Lascia una risposta