Berlusconi cade mentre fa jogging

31 agosto 2012 15:170 commenti

L’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è caduto mentre faceva jogging nel parco di Villa La Certosa procurandosi contusioni al polso, alla spalla e al ginocchio. L’episodio sarebbe accaduto due giorni fa ma la notizia è trapelata solo oggi, complice il tam tam su Twitter e sugli altri social network.

A chiarire le dinamiche del piccolo incidente è stata la deputata del Pdl Maria Rosaria Rossi, ospite in questi giorni del Cavaliere nella sua casa in Sardegna, la quale ha appunto spiegato che il presidente stava facendo la sua corsa mattutina nel parco della sua villa, quando ha messo un piede in fallo ed è scivolato procurandosi una contusione alla mano sinistra e alla spalla, ma nessuna lussazione, contrariamente a quanto trapelato dalle prime indiscrezioni, che parlavano invece di una lussazione alla spalla. La stessa deputata ha poi ulteriormente rassicurato tutti spiegando che l’ex premier questa mattina ha già ripreso il suo regolare allenamento quotidiano .


A soccorrere Silvio Berlusconi subito dopo la caduta sarebbe stato Giorgio Puricelli, fisioterapisti del Milan e consigliere regionale lombardo del Pdl, che in quel momento si stava proprio allenando con l’ex premier nella residenza sarda. Anche lui ha confermato le affermazioni di Maria Rosaria Rossi, spiegando che il presidente stamattina ha già ripreso a correre puntuale, alle 8.45. Anche Alberto Zangrillo, medico personale del leader del Pdl e direttore dell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione presso l’Istituto Scientifico Universitario San Raffaele di Milano, ha confermato l’assenza di lussazioni.






Tags:

Lascia una risposta