Bernardo Provenzano in coma profondo

21 dicembre 2012 09:270 commenti

Bernardo Provenzano è in coma profondo e,secondo i medici, le possibilità che si svegli e ne esca sono difficili.

L’Equipe medica del carcere di Parma, in cui Provenzano

sta scontando l’ergastolo, ha fornito come ogni giorno un bollettino medico che sembra lasciare sempre meno speranze all’uomo dei ‘pizzini’.

Provenzano non risponde agli stimoli, successivamente al brutto incidente in cui è incorso. Tempo fa infatti è stato operato per la riduzione di un ematoma al cervello, che il boss si era procurato cadendo nel carcere di Parma.

► Paolo Borsellino sapeva di dover morire


Ora le sue condizioni sono peggiorate, al punto che non è in grado di respirare autonomamente.

Nella giornata di ieri i medici gli hanno praticato la tracheotomia.

Il suo stadio attuale? Un coma 4 che che lascia adito a poche speranze.

► Trattativa Stato-mafia rinvio a giudizio per 12 persone

Più di una volta, nel frattempo, i medici hanno messo fine alle terapie con le quali Provenzano veniva tenuto in coma farmacologico, così da tentare una strada alternativa per far si che il boss riprendesse conoscenza.

Ogni tentativo, però, si è chiuso con un ‘nulla di fatto’. Ora, i legali di Provenzano chiedono la sospensione del 41-bis. Difficile, però, che venga accordata.

 






Tags:

Lascia una risposta