Bimba di 10 mesi muore per un rigurgito

25 gennaio 2012 13:510 commenti

Questa mattina i responsabili dell’asilo nido di via Cesare Giulio Viola, nella zona del Corviale alla periferia di Roma, hanno attraversato momenti di puro panico, perché una bambina di 10 mesi è morta davanti ai loro occhi a causa di un probabile rigurgito.

Gli operatori della struttura hanno chiamato immediatamente il 118, perché la bambina non rispondeva più ai comandi, non respirava ed era diventata cianotica, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare perché appena è giunta l’ambulanza sul posto è stato accertato il decesso della piccola. I tecnici della Croce Rossa sono arrivati tempestivamente, ma si sono immediatamente resi conto che per la bambina non c’era più nulla da fare e che molto probabilmente era morta da circa mezz’ora, nonostante i molteplici tentativi di rianimazione.


La vicenda ha sicuramente dell’incredibile, infatti ora il corpicino della bimba verrà esaminato per capire la reale causa del decesso e verranno sentite le testimonianze di tutte quelle persone che si trovavano all’asilo nido che hanno assistito a questa tragedia. Al momento non sono emerse altre notizie sull’accaduto, ma in rete si è alzato un vero polverone tra coloro che denunciano l’incapacità del personale, giudicato poco attento alle esigenze dei bambini e quelli che comprendono la situazione, perché sanno perfettamente che in un asilo nido ci sono molti bambini e che risulta impossibile tenere sotto controllo tutto quello che sta accadendo.






Tags:

Lascia una risposta