Brunetta è senza soldi e non può pagare l’Imu

12 dicembre 2012 12:030 commentiDi:

 

 

L’ex ministro Renato Brunetta ha fatto una delle sue uscite,una dichiarazione schock, una provocazione che ha creato indignazione. Brunetta ha affermato: “Io sto pagando la seconda rata dell’Imu e i soldi non li ho, ho dovuto chiederli in banca. La pagheremo cara Monti ha sbagliato”.

La risposta di Giorgio Conte di Fli è stata indignata: “Le parole di Renato Brunetta che sostiene di non riuscire a pagare l’Imu sono uno schiaffo a tutte quelle famiglie che hanno reali difficoltà economiche e che davvero non riescono ad arrivare alla fine del mese”.

Chi avesse ancora dubbi sulla distanza tra i politici e la gente reale, quella che lavora e fatica ad arrivare a fine mese per pagare le tasse, probabilmente si ricrederà.


La provocazione di brunetta si inserisce nelle polemiche contro il governo Monti, lanciate anche ieri da Berlusconi sullo spread.

Berlusconi accusa il governo Monti e la Germania

In questo senso, Brunetta ha diffuso un dossier in cui, secondo i suoi dati, il governo Monti è responsabile della diminuzione del Pil del 2,4%, del fatto che il rapporto debiti/Pil è cresciuto del 4,4% e del fatto che la disoccupazione è arrivata all’11%, con quella giovanile al 36,5%.

La strategia di criticare il governo Monti, mettendo in primo piano le tasse e i disagi dei cittadini, sembra quella scelta dal Pdl per la campagna elettorale che sembra già iniziata.

 

 






Tags:

Lascia una risposta