Calciomercato Inter: clamoroso scambio Sneijder-Lampard

15 dicembre 2011 16:070 commenti

Dato ormai per certo l’arrivo all’Inter di Juan Jesus, giovane difensore centrale dell’International di Porto Alegre il cui affare potrebbe già oggi concludersi per una cifra che si aggira sui 3,5 milioni di euro, gli obiettivi della società nerazzurra restano altre due giovani promesse del calcio internazionale: il cileno Eduardo Vargas, attaccante dell’Universidad de Chile, ed il 19enne francese Paul Pogba, attualmente in forza al Manchester United di Sir Alex Ferguson.

L’affare che conduce al primo, ormai da tempo corteggiato dai neroazzuri, si è ultimamente complicato a causa del blitz del Napoli che per assicurarselo avrebbe presentato un offerta da 13 milioni di euro, superando così di slancio la concorrenza del Chelsea e della stessa Inter. Molto più promettente pare invece la pista che porta al giovane centrocampista dei Red Devils il quale, secondo quanto riferito dalla stampa inglese, avrebbe rifiutato il rinnovo di contratto offertogli da Ferguson soprattutto grazie alle insistenze di Mino Raiola, ieri in visita ad Appiano Gentile, che lo avrebbe convinto a trasferirsi in Italia alla corte di Massimo Moratti.


Sempre dall’Inghilterra giungono voci clamorose su un possibile scambio Sneijder-Lampard: il centrocampista inglese è da tempo un pallino del presidente Moratti che già qualche anno fa tentò di strapparlo al Chelsea; inutilmente, perché Lampard, pur lusingato dall’interessamento dell’Inter, preferì non lasciare Londra ed il club che aveva contribuito a lanciarlo facendolo divenire una stella del calcio internazionale. Oggi la sua posizione al Chelsea sembra essere tuttavia molto diversa rispetto a due anni fa, quando era elemento insostituibile della mediana dei Blues. Villas Boas lo ha spesso tenuto in panchina nella prima parte del campionato e vorrebbe per il futuro un ringiovanimento dell’organico, del quale Lampard non sarebbe più una pedina indispensabile. Il destino del centrocampista si incrocerebbe dunque alla prefezione con quello di Sneijder, anch’egli desideroso di una nuova esperienza magari proprio in quella Premier League per cui non ha mai nascosto la propria passione.

Sempre a centrocampo potrebbe arrivare dal Palermo lo sloveno Josiph Ilicic che col suo estro e le sue capacità tecniche sarebbe il nome ideale per sopperire all’eventuale partenza di Sneijder, mentre per l’attacco la nuova idea è German Denis, capocannoniere del campionato ed autore di prestazioni straordinarie con la maglia nerazzurra dell’Atalanta.






Tags:

Lascia una risposta