Calciomercato Inter: per il centrocampo Paulinho, Romulo o Ralf

19 dicembre 2011 13:331 commento

Con la vittoria di ieri, con la quale si è proseguita una striscia positiva che dura da tutto il mese di dicembre, l’Inter ha finalmente ritrovato una classifica accettabile, scavalcando il Napoli e posizionandosi al quinto posto in graduatoria, ad 8 punti dalla zona Champions di Milan e Udinese. Riparato almeno parzialmente il disastroso avvio di stagione gestito da Gasperini, all’esperto Ranieri rimane però ancora molto da recuperare per riportare i neroazzurri in una posizione di classifica che davvero gli compete, ed il tecnico spera che questa sessione invernale di mercato sia utile a rinforzare la rosa in reparti quali la difesa ed il centrocampo dove, in questa prima parte di stagione, ci sono stati molti infortuni ma non meno amnesie. Giovane e veloce, questo l’identikit del calciatore ideale ricercato dall’allenatore neroazzurro.

Per la difesa non si molla dunque la presa su Juan Jesus, nonostante la spietata concorrenza del Milan. Il direttore sportivo, Piero Ausilio, è infatti volato in Sud America per approfondire maggiormente la vicenda della vendita del cartellino del giocatore alla Dia, un fondo di investitori brasiliani, dietro cui si celerebbero le manovre dei cugini rossoneri.


E sudamericana dovrebbe essere anche la pedina per rinforzare il centrocampo. Pare ormai certo, infatti, che Juray Kucka rimarrà al Genoa almeno fino al termine di questa stagione, data la sua non eccellente condizione atletica e le prestazioni davvero poco convincenti con la casacca rossoblù.

Ecco dunque i nomi, in ordine di preferenza, di Paulinho, Romulo e Ralf. Il primo, centrocampista 23enne del Corinthians, che ha già debuttato con la Seleçao, è quello che ha maggiormente impressionato Ausilio, che pare abbia già presentato un’offerta di 5,5 milioni di euro (contro gli 8 richiesti dal club brasiliano) per battere sul tempo la concorrenza di Roma e Milan, anch’esse interessate al giovane mediano. Romulo è invece un classe ’90 protagonista di un buon campionato con la maglia del Vasco da Gama, il cui costo si aggirerebbe intorno ai 4 milioni di euro. Stessa cifra dovrebbe essere investita per Ralf, centromediano del Corinthians che, rispetto ai due connazionali, può giocare anche sulla fascia destra ma che ha lo svantaggio di essere meno giovane con i suoi 27 anni.

Non è escluso, infine, un ritorno di fiamma per Casemiro, per cui hanno riaperto uno spiraglio le parole del direttore sportivo del San Paolo, Cunha, il quale, pur non menzionando i neroazzurri, ha fatto capire che il centrocampista potrebbe lasciare la squadra. Il prezzo base richiesto dal San Paolo è di 20 milioni di euro, ma il giocatore  potrebbe essere ceduto anche ad una cifra inferiore.






Tags:

1 commento

  • Invece di prendere questi calciatori che poi si potrebbero rilevare dei flop visto che a visionarli sono Ausilio o Branca, perchè non andare sul sicuro e prendere uno come Xavi o Iniesta.

Lascia una risposta