Calciomercato Inter: sfumato Vargas si punta su Lucas

17 dicembre 2011 15:541 commento

Sorpassata di slancio dal Napoli sull’affare Vargas, l’Inter sembra ormai intenzionata ad abbandonare definitivamente la trattativa per arrivare all’attaccante cileno, scoraggiata anche dal continuo lievitare del prezzo del cartellino del calciatore, la cui quotazione ha ormai i 17 milioni di euro. Gli interisti potrebbero tuttavia consolarsi con l’arrivo a Milano di un’altra stella nascente del calcio sudamericano, il trequartista brasiliano Lucas, oggi in forza al San Paolo. L’affare dovrebbe però concretizzarsi solo a giugno quando, con la cessione di Wesley Sneijder, il presidente Moratti disporrebbe del denaro necessario all’investimento degli oltre 30 milioni di euro richiesti dal club di provenienza del calciatore.

Altro affare che si improvvisamente complicato in questi giorni per i neroazzurri è quello per l’acquisto di Juan Jesus, la cui firma sembrava ormai solo una formalità. Il 65% del cartellino del difensore è stato infatti ceduto dall’International di Porto Alegre alla Dis, fondo brasiliano che ne deteneva già il restante 35%, per consentire alla società di colmare i debiti maturati con la stessa Dis in seguito al rinnovo di Oscar. Il vero problema per i neroazzurri, però, è che dietro l’operazione potrebbe celarsi il Milan, che avrebbe avviato le trattative col gruppo che attualmente detiene il cartellino di Juan molto prima della cessione definitiva decisa dall’International.

Il nome nuovo circolato in questi giorni è quello del centrocampista francese Yann M’Vila, già accostato al club di Moratti nella scorsa estate, quando non se ne fece nulla per la richiesta esorbitante del Rennes di 30 milioni di euro. Oggi l’operazione sarebbe favorita da una quotazione scesa a livelli più accessibili, ma di certo l’Inter dovrà fare in fretta per evitare il gioco al rialzo del club francese se nella trattativa dovessero inserirsi altri club europei.

Altro testa a testa con il Napoli è quello per l’esterno del Genoa, Luca Antonelli: il tecnico azzurro Mazzarri lo vorrebbe come alternativa ad Andrea Dossena sulla fascia, anche se la prospettiva di fare la riserva non collimerebbe con i desideri del giocatore che potrebbe quindi maggiormente gradire la destinazione neroazzurra.

Tags:

1 commento

  • Perche qualc’uno non vede di vendere definitivamente MORATTI. Il problema è che nessuno comprerebbe uno squattrinato ed un incapace.

Lascia una risposta