Calciomercato Juventus: Berbatov o Borriello per l’attacco

22 dicembre 2011 19:121 commento

Una Juventus raggiunta in vetta alla classifica dal Milan e parsa un po’ stanca nell’ultima gara di campionato, si appresta all’inizio del mercato invernale, previsto per il 1° gennaio del 2012. L’obiettivo è quello di completare la rosa con almeno un uomo per reparto (con l’acquisto di un centrale difensivo, di un mediano all’altezza dei tre titolari e di una punta di peso che sopperisca alla scemata incisività di Matri) oltre che cedere alcuni giocatori che paiono ormai definitivamente estromessi dal progetto tecnico e tattico di Antonio Conte, tra cui Milos Krasic, la cui partenza a gennaio è ormai una sicurezza. Molto meno certa è invece la destinazione del nazionale serbo, per il quale, nonostante le prestazioni tutt’altro che esaltanti di questa stagione, non mancano ammiratori sia in Italia che in Inghilterra.

Due le pista battute in questi giorni dai bianconeri per l’attacco. La prima porta a Dimitar Berbatov, centravanti bulgaro classe ‘81, che non rinnoverà il suo contratto in scadenza con il Manchester United. Per non lasciarlo partire a parametro zero i dirigenti dei Red Devils potrebbero dunque propendere per una cessione immediata del calciatore, cui tuttavia Alex Ferguson pare decisamente contrario. L’altro attaccante seguito è Marco Borriello, che in questa stagione è stato praticamente ignorato da Luis Enrique ed ha costantemente alternato tribuna e panchina. Beppe Marotta ieri ha ammesso l’interesse per il centroavanti napoletano, che potrebbe arrivare a Torino con la formula del prestito oneroso (2 milioni per il prestito fino a giugno e 8 milioni per la cessione definitiva), anche se la dirigenza giallorossa sarebbe più incline ad una cessione definitiva del calciatore.

Mentre pare ormai certo il ritorno di Caceres, per la zona centrale del reparto arretrato sono tre i nomi in ballottaggio: Hummels del Borussia Dortmund, Alex del Chelsea e Agger del Liverpool. Proprio su quest’ultimo i bianconeri sembrano maggiormente orientati, visti i molteplici guai fisici che hanno colpito il brasiliano e la poca esperienza ed abilità nelle marcature del tedesco.

Per il centrocampo piace invece Angelo Palombo, mediano abile sia ad arginare gli attacchi avversari che nell’impostare le azioni offensive: per arrivare al calciatore della Samp, Marotta dovrà tuttavia battere una nutrita concorrenza composta da diversi club di serie A, tra cui Parma, Fiorentina e Milan. Altro nome ultimamente accostato ai bianconeri è quello di Juan Mata. Il centrocampista spagnolo potrebbe arrivare a Torino tramite uno scambio che porterebbe proprio Krasic a vestire la maglia del Chelsea.

Tags:

1 commento

  • ALLA JUVE CACERES ABIDOL ALEX MONTOLIVO PALACIO

    FORMAZIONE BUFFON STORARI – LICHSTAINER CACERES- BARZAGLI ALBIDOL ALEX BONUCCI – CHIELLINI DE CELIE- PIRLO MONTOLIVO- MARCHISIO ABIDOL- VIDAL PAZIENZA -PEPE GIACCHERINI – MATRI DAMIAO- VUCINIC PALACIO
    ALTRI ESTEGARRIBIA ELIA G PIRES IMMOBILE

Lascia una risposta