Calciomercato Juventus: vicinissimo Caceres

9 gennaio 2012 14:350 commenti

Le buone notizie per i tifosi bianconeri arrivano non solo dal campo, dove la squadra di Antonio Conte pur soffrendo ha superato di misura il Lecce al Via del Mare restando in testa alla classifica di Serie A in compagnia del Milan, ma anche sul fronte del mercato, ove pare sia finalmente in dirittura d’arrivo la trattativa per Martin Caceres, per cui negli scorsi giorni si era parlato anche di un forte interessamento del Napoli.

L’indizio più positivo viene dalla gara tra il Siviglia e il Rayo Vallecano, match al quale non ha preso parte il nazionale uruguaiano che per la prima volta in stagione è stato lasciato in panchina dal tecnico Marcelino nonostante gli andalusi non avessero certo molte alternative nel reparto arretrato. Secondo quanto riferisce Tuttosport, l’annuncio ufficiale dell’acquisto di Caceres potrebbe arrivare nel prossimo fine settimana a seguito dell’incontro tra Marotta e la dirigenza del club spagnolo, nel quale dovrebbero essere fissati gli ultimi dettagli dell’affare che prevede un prestito fino a giugno con riscatto fissato a 10 milioni di euro.


Nessuna novità intanto per ciò che concerne le partenze, con Toni, Iaquinta e Amauri ancora lontani dal trovare una destinazione che chiuda l’esperienza bianconera. Molto diversa, invece, la situazione di Milos Krasic, per cui non mancano certo pretendenti sia in Italia che all’estero, ma che vorrebbe una seconda occasione per far cambiare idea a Conte ed ai tifosi bianconeri che, dopo averlo accolto come il nuovo Nedved, non gli hanno certo risparmiato critiche e manifestazioni di disappunto.

Di sicuro c’è che la dirigenza bianconera non lascerà partire in prestito il nazionale serbo e una cessione definitiva sarà possibile solo in presenza di offerte molto vicine ai 18 milioni di euro investiti per prelevarlo dal Cska di Mosca. Fra le società interessate al biondo centrocampista vi sarebbe anche il Borussia Dortumund, formazione nella quale gioca Mario Goetze, talento purissimo della nazionale tedesca su cui la Juventus avrebbe messo gli occhi. Ecco allora che l’idea di Marotta sarebbe quella di cedere Krasic come acconto per bloccare il gioiello dei campioni di Germania fino a giugno, quando si concretizzerebbe definitivamente la cessione di Goetze per una cifra intorno ai 5-10 milioni di euro.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta