Calciomercato Milan: Tevez in entrata Pato in uscita?

30 dicembre 2011 18:380 commenti

Ultimi giorni del 2011 dai due volti per i tifosi milanisti, con l’arrivo del nuovo anno e l’apertura ufficiale del calciomercato che potrebbero portare tanto gioie quanto dolori in casa rossonera. Le prime sono legate alla risoluzione positiva di quello che è ormai divenuto un tormentone di questa sessione di mercato, ovvero la trattativa per l’argentino Carlos Tevez, il cui arrivo a Milano è periodicamente dato per certo e poi puntualmente ostacolato, ora dalle lusinghe di altri club, ora dai paletti posti dalla dirigenza del Manchester City.

L’appuntamento decisivo tra le due parti è fissato proprio a ridosso dell’apertura ufficiale del mercato, il prossimo 2 gennaio, ed il nodo da risolvere rimane sempre quello della formula, con il City che spinge per un’immediata cessione per una cifra vicina ai 20 milioni di euro, a fronte della volontà del Milan di accordarsi per un prestito fino a giugno. L’impressione è che le pretese del club inglese, anche alla luce del rifiuto dell’Apache ad accasarsi altrove, possano infine crollare con la proposta di un prestito oneroso con obbligo di riscatto a giugno, fissato a 23 milioni.


Artefice dei crucci rossoneri è invece la coppia Leonardo-Ancellotti e quel contratto quinquennale da 11 milioni a stagione che farebbe vacillare chiunque, figurarsi Pato che ha pubblicamente espresso la sua nostalgia per l’ ex-allenatore rossonero, ora alla guida del club parigino, ed ha fatto intendere di avere tutt’altro feeling con Massimiliano Allegri, poco comunicativo e decisamente restio ad elargire consigli tattici. E la tentazione, costituita dai 50 milioni messi sul tavolo dal Psg, potrebbe essere forte anche per Adriano Galliani, che non ha infatti escluso la possibilità di un dialogo con i francesi e nel denaro dello sceicco vede probabilmente la strada per chiudere definitivamente col City per Tevez.

Alcune indiscrezioni dicono tuttavia che l’amministratore delegato rossonero, in questi giorni in vacanza in Brasile, avrebbe già ripreso i contatti col Santos per Ganso e che, nel caso in cui il summit del 2 gennaio dovesse avere di nuovo un esito negativo, avrebbe già pronta un’offerta da 20 milioni di euro per il club carioca.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta