Celentano sarà a Sanremo

31 gennaio 2012 13:270 commenti

Non cessano le polemiche sulla partecipazione di Adriano Celentano a Sanremo, infatti nonostante il cantante abbia più volte dichiarato che il suo stratosferico compenso andrà totalmente in beneficenza molte persone sono intervenute su questo argomento. Prima tra tutte la senatrice Adriana Poli Bortone, che ha definito inaccettabile pagare l’artista 300 mila euro a puntata e il deputato del Pd Marco Carra, il quale ha chiesto a Monti di intervenire per evitare che la Rai possa elargire compensi eccessivamente elevati.

Anche il segretario nazionale del Partito Pensionati è contrario al cachet di Celentano, infatti spiega che appare fuori luogo la cifra sborsata dai vertici Rai, perché rappresenta uno schiaffo in pieno volto per tutti i lavoratori e i pensionati che arrivano con grosse difficoltà a fine mese sottolineando che per questi motivi bisognerebbe tagliare il canone Rai, per rendere la tv di Stato più parsimoniosa.

Di tutt’altro avviso sembra essere Mauro Mazza, il quale definisce la partecipazione dell’ex ragazzo della della via Gluck di fondamentale importanza, perché rappresenta la storia della musica italiana. Gianni Morandi è felice di avere sul palco un amico di vecchia data, infatti racconta che oltre ad essere un grande artista, Celentano è sempre stato capace di catalizzare l’attenzione del pubblico e della critica suscitando una vera e propria rivoluzione. Lorenza Lei ha colto l’occasione per rinnovare la fiducia in Gianni Morandi, perché “squadra che vince non si cambia” e sulla questione “molleggiato” svela che l’artista sta ancora valutando in quale o in quali serate essere presente.

Tags:

Lascia una risposta