Circe porta maltempo e temporali al Centro-Sud

22 luglio 2012 11:210 commenti

Dopo Minosse, arriva Circe. È stata ribattezzata come la maga dell’Odissea il nucleo di aria fresca finlandese che scendendo nel bacino del Mediterraneo causerà un’ondata di maltempo.

Si tratterà di una vera e propria interruzione, seppur temporanea, dell’estate che interesserà anche il Centro Sud, fino a questo momento salvo dalle perturbazioni.

Il maltempo è causato dal nucleo di aria fredda scandinava che giungendo sul Mar Tirreno, molto caldo, causerà un vortice di bassa pressione.

Quanto annunciato dai meteorologi si sta puntualmente verificando: da ieri sera la parte più avanzata di Circe ha valicato le Alpi causando temporali e nubifragi dalla Lombardia, al Triveneto: su Milano si è abbattuta una violenta grandinata, ma il maltempo è in rapido avanzamento, dall’Emilia, all’Umbria, alle Marche, fino al Lazio.


L’intensa ondata di maltempo interesserà il Centro Sud a partire da questa sera fino a mercoledì 23: secondo Francesco Nucera, meteorologo di 3bmeteo.com, l’apice del maltempo si registrerà fra lunedì 23 e martedì 24 luglio. Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Lucania, Calabria e dorsale, soprattutto sul versante adriatico c’è il rischio di precipitazioni persistenti.

ANTICICLONE DELLE AZZORRE IN ARRIVO

Pioggia in arrivo da stasera anche sul Lazio, nelle zone più interne e a Roma dove si registrerà un calo deciso delle temperature: in tutta Italia passeranno da 30 a 20 gradi nell’arco di poche ore. Lunedì e martedì Circe insisterà sull’Italia con piogge e temporali al centro-sud, mentre al nord ovest da martedì comincerà un live rialzo termico. Da giovedì è previsto un nuovo miglioramento del tempo e già nel weekend del 28-29 luglio, arriverà dall’Africa una nuova ondata di aria calda.






Tags:

Lascia una risposta