Come funziona Eurojackpot

5 aprile 2012 10:000 commenti

Si terrà venerdì 6 aprile la prima estrazione di Eurojackpot, il primo gioco a premi internazionale a cui partecipa anche il nostro Paese e che vede Sisal concessionario unico per l’Italia.

Partecipare a questo nuovo concorso a premi è semplicissimo. Basta recarsi in una delle 42.000 ricevitorie abilitate e compilare l’apposita schedina scegliendo 5 numeri sul pannello bianco e 2 “Euronumeri” sul pannello dorato.  Il Jackpot verrà distribuito tra coloro che riusciranno ad indovinare la combinazione dei 5 numeri e dei  2 “Euronumeri”, tuttavia, come già accade per il Superenalotto, sono previste anche altre categorie di vincite, come il 5+2, il 2+1, ecc. La giocata minima, comprensiva di una sola combinazione, ha un costo di 2 euro.

GUARIRE DALLA DIPENDENZA DA GIOCO D’AZZARDO


Per quanto riguarda l’ammontare del premio, per ciascuna estrazione è previsto un Jackpot minimo garantito di 10 milioni di euro. Qualora dopo diverse estrazioni consecutive in cui la combinazione vincente non sia stata centrata si raggiunga un montepremi complessivo di 90 milioni di euro, questo verrà distribuito alla categoria di vincita immediatamente inferiore.

VINCE AL TOTOCALCIO MA PERDE IL BIGLIETTO. LO RITROVA DOPO 30 ANNI E INTASCA I SOLDI

Come già anticipato, si tratta di un concorso che coinvolge non solo l’Italia ma anche altri Paesi europei, ovvero:  Olanda, Danimarca, Germania, Finlandia, Slovenia ed Estonia. Per i prossimi mesi, inoltre, è previsto l’ingresso anche di altri Paesi. Le estrazioni si terranno ogni venerdì sera, pertanto le schedine potranno essere giocate tutti i giorni dalle ore 6:00 alle ore 23:55 presso le ricevitorie convenzionate, fatta eccezione per il venerdì, quando la giocata dovrà necessariamente essere effettuata entro le ore 19:00.






Tags:

Lascia una risposta