Home / News / Costa Azzurra forti precipitazioni almeno 10 morti

Costa Azzurra forti precipitazioni almeno 10 morti

costa azzurra

Dieci persone hanno perso la vita e altre quattro risultano disperse, a seguito delle forti piogge torrenziali che hanno colpito martedì,  diverse città del dipartimento francese  Var, situato nella regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra.

 La pesante tempesta iniziata lunedì, che ha scosso il sud della Francia,  ha assunto un volto drammatico nella notte di Martedì. 

In base alle recenti stime effettuate questa mattina, dalla prefettura,  il bilancio delle vittime è salito a dieci persone, mentre i soccorsi stanno cercando di ritrovarne  altre quattro disperse. 

Non si conoscono esattamente  le esatte circostanze che hanno portato alla morte questi abitanti del luogo. 

Nel dipartimento francese l’allagamento è alquanto spettacolare.  Fin dall’inizio le precipitazioni si sono presentate a carattere piuttosto intenso, in media nella regione del Var,  sono caduti dai  40 agli 80 mm di acqua, fino ad arrivare ai  264 mm sulla città di Lorgues. 

Le squadre di soccorso operative sul luogo hanno  già compiuto circa 600 interventi nel Var, sono oltre un migliaio gli uomini del soccorso, molti dei quali provengono dalle regioni confinanti,  mobilitati per  portare in salvo le persone, risanare le strade allagate e le ferrovie. 

Il traffico ferroviario è completamente bloccato tra Nizza e Tolone. L’aeroporto di Hyères-Toulon, totalmente allagato, è stato chiuso. 

In 30 anni non si era mai visto nulla di simile. Martedì sera, le strade di Draguignan sono state letteralmente coperte da corsi d’acqua fangosa. Gli automobilisti hanno dovuto abbandonare le loro auto e  rifugiarsi presso gli edifici delle vicinanze.   

Molti veicoli parcheggiati, camion compresi, galleggiavano sull’acqua che ricopriva le strade.

Loading...