Costa Concordia, video shock dopo l’impatto

11 febbraio 2012 10:360 commenti

Ieri sera il Tg5 ha trasmesso un video in esclusiva che mostra quanto è accaduto sulla Costa Concordia nei momenti successivi all’impatto con gli scogli presso l’Isola del Giglio.

E si tratta di un video choc della durata di otto minuti realizzato sulla plancia di comando della nave che mostra gli ufficiali e il comandante Francesco Schettino.

All’inizio gli ufficiali sembrano essere tranquilli, ma quando si rendono conto della gravità della situazione le voci si fanno concitate. E quando qualcuno informa il comandante che “i passeggeri stanno cominciando a entrare nelle lance da soli…” arriva la laconica risposta  “Vabbuò…”. Poco dopo la collisione, si sente una voce: “I motori non ci stanno proprio… stanno andando al diavolo” e ancora “Praticamente ci sta uno squarcio e l’acqua viene giù…”.

Quando ci si rende conto di quello che sta realmente avvenendo è ormai troppo tardi ed è solo a quel punto che viene finalmente lanciato l’ordine di abbandonare la nave, alle ore  22.32, quando la nave ha cominciato a inclinarsi e quando l’impatto è avvenuto circa un’ora prima.

Nell’ultima parte del video la ripresa si sposta lungo i corridoi della nave e quando si sente la sirena, ecco arrivare l’ordine di evacuazione della nave “Recarsi al ponte 4, muniti del giubbotto di salvataggio” sono orami le 22.42, dieci minuti dopo che l’ordine era già stato deciso in plancia di comando.

Intanto la Procura ha acquisito il filmato di cui ignorava l’esistenza, ma le domande su chi e perché abbia girato quel video sono molte. Francesco Verusio, il procuratore di Grosseto, ha sottolineato come tutte le persone ascoltate che si trovavano in plancia non hanno mai parlato dell’esistenza di questo video.

Tags:

Lascia una risposta