Diventa virale il video che dice ‘No’ al Mondiale in Brasile

20 giugno 2013 09:270 commenti
brasil
Un video forte, con un messaggio chiaro, sta scuotendo negli ultimi giorni l’opinione pubblica al punto da diventare virale in rete. Lo ha realizzato Carla Dauden, una regista di ventitre anni che ha spiegato i motivi secondo i quali il Brasile non dovrebbe ospitare i prossimi Mondiali 2014. Mondiali che implicano una spesa di milioni e milioni di dollari.


A ben vedere, gran parte della popolazione brasiliana negli ultimi giorni si sta ribellando al fatto che il Paese ospiterà la rassegna nell’estate del prossimo anno. Il loro è un ‘No’ secco. No al carovita e a tutte le spese necessarie per sostenere la manifestazione. Molti attivisti sono scesi in piazza per ribellarsi. Due giorni fa, più di cinquantamila sono scese in piazza per protestare contro la presidente Dilma Rousseff, accusata di ignorare le ragioni della protesta.

Ad elevare il grado di tensione sono state anche le dichiarazioni del presidente della Fifa, Joseph Blatter, che ha minimizzato le manifestazioni in corso in Brasile  dichiarando che “il calcio è più importante dell’insoddisfazione delle persone”. In piazza in questi giorni scenderanno gli studenti che hanno annunciato nuove iniziative in occasione della partita Brasile – Italia






Tags:

Lascia una risposta