Domnica Cemortan ama Schettino

2 febbraio 2012 09:150 commenti

Dopo il naufragio del Costa Concordia non tutti avevano capito precisamente il ruolo di Domnica Cemortan, la 24enne moldava che si trovava in compagnia del comandante Schettino la notte della tragedia. La giovane donna è stata interrogata dai pm e durante il colloquio avrebbe ammesso piena di imbarazzo di essersi innamorata di Schettino e di essere stata sua gradita ospite durante la crociera.


La 24enne si era imbarcata senza registrazione e senza avere una cabina assegnata, anche se la sua presenza era stata segnalata al commissario di bordo, Manrico Giampedroni. La vicenda si fa sempre più avvincente, perché Schettino è sposato e ha una figlia adolescente, mentre la Cemortan è una hostess già a contratto con la Costa Crociere, infatti si pensa che proprio durante un viaggio di lavoro sia scattata la scintilla tra i due.

La testimonianza della donna è stata raccolta ieri pomeriggio dai pm Stefano Pizza e Maria Navarro, i quali hanno definito la sua deposizione assai preziosa anche se in questi giorni verranno ascoltati altri testimoni per capire come sono andate realmente le cose e per verificare la’attendibilità dei soggetti coinvolti. Nei prossimi giorni verrà recuperata la scatola nera della nave, che verificherà le manovre del comandante e verrà riascoltato Roberto Ferrarini, responsabile dell’Unità di crisi della Costa, che ha sempre detto di essersi stupito per l’abbandono della nave di Schettino, visto che durante la chiamata il comandante aveva comunicato la collisione ma risultava tranquillo.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta