Donna uccide due figli e poi si spara a Denver

6 febbraio 2013 22:460 commenti

Ci risiamo. L’America torna a vivere un incubo. E’ successo nuovamente e l’ordine pubblico si trova ancora a repentaglio. L’ennesima sparatoria a cielo aperto, questa volta è avvenuta a Denver e ha lasciato delle vittime a terra.

Una donna e i suoi due figli sono rimasti uccisi a seguito di questa sparatoria. Il tutto è accaduto all’interno di un’abitazione a Denver.

Omicidio – Suicidio

In base a quando dichiarato in prima battuta dalla Polizia di Stato si tratta di un caso di omicidio-suicidio.

Nessun Killer

Attualmente, gli inquirenti non hanno molti dati in possesso. Da quello che hanno detto ‘a caldo’ possiamo però tranquillamente intendere che non stanno cercando nessun killer.

Nessun assassinio, nessun pazzo che spara sulla folla ma comunque un fatto sconcertante viste le vittime e visto che tutto ciò è successo a distanza molto ravvicinata da episodi simili.

Inoltre, come se non bastasse durante la sparatoria un terzo bambino è rimasto ferito gravemente.

La polizia ha riferito che i due bambini uccisi questa mattina dalla madre a colpi di arma da fuoco avevano meno di dieci anni. Un episodio sconcertante, dunque, che continua a suscitare perplessità sull’andamento economico sociale del Paese.

Tags:

Lascia una risposta