Dylan Dog sarà stampato con carta eco-sostenibile

28 marzo 2013 18:080 commenti

Una svolta incredibile nel mondo del fumetto. Dylan Dog, Tex Willer e Martin Mystère, vere e proprie icone per quanto riguarda i ‘giornaletti’ più amati dai ragazzi, hanno dato vita ad una vera e propria rivoluzione ambientale, trasformandosi da un momento all’altro in eroi a difesa delle foreste.

Veri e propri paladini dell’ambiente.

Svolta ‘greeen’

Da aprile in poi, nello specifico, le avventure dei tre personaggi del fumetto per antonomasia, saranno stampate su carta pefc. Si tratta di un sistema di certificazione forestale per la gestione sostenibile del patrimonio boschivo.

Le testate a fumetti, dunque, stanno per diventare amiche dell’ambiente. Si tratta di 30 fumetti.

Il loro editore è Sergio Bonelli. Ogni anno la sua azienda utilizza quasi 3.250 tonnellate di carta. Parliamo, in altri termini, 324 ettari di foresta o, se si vuole, di 463 campi da calcio.

In questa maniera si potranno assorbire 16.208 tonnellate di Co2, hanno detto i responsabili del progetto.

La carta utilizzata proverrà quasi esclusivamente da foreste svedesi e, per una piccola quantità, da boschi dell’Estonia: “In questo modo non contribuisce alla deforestazione delle aree tropicali”.

 

 

Tags:

Lascia una risposta