Eadweard J. Muybridge celebrato in un Doodle

9 aprile 2012 10:440 commenti

Google, il motore di ricerca più famoso, celebra oggi Eadweard J. Muybridge, il pioniere inglese della fotografia in movimento.

E il tributo da Google non poteva che essere un doodle. Oggi cliccando sull’home di Google in alto a destra è possibile godersi il doodle del 9 aprile 2012, davvero grazioso e retrò: si tratta dell’animazione di The horse in motion che risale al 1878. Il doodle mostra gli scatti colorati del cavallo da corsa e cliccandovi sopra il filmato si anima.

The horse in motion è realizzato con 24 fotogrammi scattati da 24 camere fotografiche che hanno immortalato un cavallo da corsa nel suo elegante galoppo. Diventato famoso per la “crononofotografia”, Muybridge viene oggi celebrato in occasione del suo 182esimo anniversario dalla nascita. Fotografo inglese (nato il 9 aprile 1830 e morto Kingston upon Thames, morto l’8 maggio 1904) fu un vero e proprio pioniere della fotografia del movimento.


HARBOUR BRIDGE CEELBRATO IN UN DOODLE

Horse in motion conferma le ipotesi di Muybridge secondo cui durante il galoppo, esiste un momento in cui il cavallo solleva contemporaneamente le quattro zampe da terra. Muybridge riuscì a catturare ogni istante del galoppo attraverso le 24 fotocamere posizionate lungo il tracciato della corsa e ciascuna veniva azionata da un filo fatto scattare dagli zoccoli del cavallo. Fu una vera e propria rivoluzionato ciò che comunemente veniva raffigurato nei dipinti e cioè che il cavallo si staccasse da terra nella posizione di massima estensione.

FRANCOIS TRUFFAUT CELEBRATO IN UN DOODLE

L’intuizione e le prove di Muybridge furono di notevole importanza anche per la pittura che da allora in poi si affidò agli scatti fotografici per riprodurre al meglio la realtà al di là degli errori provocati dall’occhio umano.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta