Escrementi di topi chiude panificio a Torino

25 novembre 2011 13:520 commentiDi:

Il Nucleo antisofisticazioni dei Carabinieri di Torino hanno imposto la chiusura immediata, su ordine della Procura, di un panificio del capoluogo piemontese, dopo il ritrovamento di sostanze fecali di topi tra gli scaffali dei prodotti dolciari.


La titolare della panetteria è stata, inoltre, denunciata in stato di libertà per le ipotesi di reato di commercio di sostanze pericolose per la salute e violazione delle legge vigenti sulla vendita di alimenti. 

Il blitz dei Nas era scattato dopo la segnalazione di una “cospicua presenza di corpuscoli neri” sui banchi, sui prodotti dolciari, sugli scaffali e sui pavimenti. 

La commerciante si è giustificata affermando che si trattavano solo di semi di altri impasti. Tuttavia dopo che i Carabinieri hanno promesso di fare analizzare le sostanze all’Istituto zoo-profilattico, la donna ha confessato.

Ultimo aggiornamento 25 novembre 2011 ore 14,53






Tags:

Lascia una risposta