Home / News / Forte terremoto in Indonesia

Forte terremoto in Indonesia

Un sisma di magnitudo 7,1 della scala Ritcher si è verificato, ieri in tarda serata, nell’Oceano Indiano a 300 chilometri a sud dll’isola di Giava. Da questo forte tremito, i sismologi indonesiani hanno decretato, questa mattina, l’allarme tsunami. 

Nessuna informazione, per il momento, è stata fornita su eventuali vittime o danni. 

L’agenzia meteorologica indonesiana ha inviato un messaggio SMS sul suo sistema d’allarme che segnala che l’allerta tsunami è stato lanciato, a seguito di una valutazione, il sisma infatti è stato prodotto ad una profondità di 10 km.

Il centro americano di sicurezza del Pacifico ha dichiarato che non sussistono rischi di un’onda anomala di ampie dimensioni, come quella che ha distrutto il Giappone, ma potrebbe prodursi un “piccolo tsunami locale”. 

L’allarme ha causato un elevato panico fra gli abitanti della località di Cilacap, ha dichiarato la radio locale El Shinta. Numerose persone hanno preso la via di fuga, rifugiandosi nelle moschee. 

L’epicentro del sisma è avvenuto ad una profondità di 24 chilometri, a 277  km a sud di Tasikmalaya, una località dell’isola di Java occidentale, e a 241 km a est-nord-est dell’isola di Christmas, un possedimento  australiano nell’oceano indiano. 

L’agenzia indonesiana di meteorologia e di geofisica da parte sua ha localizzato l’epicentro del terremoto  ad una profondità di 10 km, a 293 km a sud-ovest di Cilacap, località del centro di Giava.

Loading...