Home / News / Gardaland otto minorenni arrestati

Gardaland otto minorenni arrestati

gardaland

Otto minorenni, tra i quali, cinque figli di noti professionisti e imprenditori della Milano bene, sono stati arrestati dai carabinieri di “Gardaland”, con l’accusa di furto.

I ragazzi si erano recati al parco divertimenti, quale regalo da parte dei genitori, per trascorrere una giornata tonificante, dopo il pesante anno scolastico. 

Tuttavia, dopo aver provato alcune attrazioni, tra le più emozionanti, annoiati, hanno pensato a qualcosa di più travolgente: rubare gli zaini,  come avevano già fatto precedentemente alcuni loro amici. 

I giovani ladri, sceglievano attentamente le loro vittime, aspettavano che salissero sui giochi e quindi si impossessavano delle borse lasciate momentaneamente incustodite. 

I carabinieri che stavano effettuanto il servizio in borghese, dopo alcuni appostamenti e pedinamenti li hanno colti in flagranza,  recuperando tutti gli zaini, dei quali, non tutti erano stati aperti. 

I giovani, hanno dichiarato ai carabinieri, volevano solo provare il “brivido” del furto, aggiungendo, che gli zaini   li avrebbero poi abbandonati fuori dal parco.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *