Gheddafi è stato catturato ferito

20 ottobre 2011 12:251 commentoDi:

L’ex dirigente libico Muammar Gheddafi è stato catturato, ma sarebbe seriamente ferito ad entrambe le gambe, secondo il comandante delle forze del nuovo regime a Sirte.

Il colonnello sarebbe stato sorpreso nelle vicinanze di Sirte, mentre ferito stava tentando di fuggire verso un convoglio attaccato dalla Nato, a renderlo noto il coordinatore delle operazioni militari del Cnt, Abdel Madjid, che afferma “È stato catturato. È ferito alle gambe ed è stato trasferito subito in un’ambulanza„, ha dichiarato a Reuters.

Le informazioni che giungono dalla Libia restano tuttavia poco dettagliate e a volte contraddittorie.

Un combattente del Consiglio nazionale di transizione ha riferito a Reuters di avere assistito all’operazione.

Secondo lui, Gheddafi era nascosto in un antro a Sirte e gridava “non sparate! Non sparate!„. Un responsabile militare del Cnt ha inoltre riferito che perdeva molto sangue dalle ferite.

Il sito di una tv pro-Gheddafi ha però smentito “la sua cattura o la sua morte„.

Il portavoce principale del CNT, Jalal el-Gallal e il portavoce militare del CNT, Abdul-Rahman Busin, non hanno ancora confermato l’arresto di Muammar Gheddafi.

 

Articolo correlato: Gheddafi si nasconde a Gadames

Ultimo aggiornamento 20 ottobre 2011 ore 14,30

Tags:

1 commento

  • nemo profeta

    Intanto non vi sono notizie coerenti su cosa e come sia successo.
    Si parla di cattura ed uccisione durante gli scontri tra lealisti e Cnt. Contemporaneamente si dice che il convoglio con il quale viaggiava il Leader Libico è stato fatto segno di mitragliamenti, lancio di missili e razzi da parte delle forze Nato.
    Si dice pure che Gheddafi, nascosto in una buca, invocava di non sparare. Fesso chi ci crede!
    Per chi conosce veramente la storia Libica degli ultimi otto mesi, queste sono delle semplici farneticazioni propagandistiche.
    Così come quando si parla di insorti, ribelli ecc.
    Se Gheddafi è morto, lo ha fatto combattendo assieme alla maggioranza del suo Popolo contro tutto il mondo ipocrita e grifagno.
    Il Popolo Libico è stato ininterrottamente bombardato per otto mesi dalle forze Nato, e la maggior parte dei danni sul terreno sono stati causati dalle forze speciali americane, inglesi e francesi, che combattevano al posto delle inesistenti forze ribelli.
    Adesso i nostri Giuda nazionali cosa faranno: si impiccheranno all’albero come l’Iscariota, o si spartiranno la “tunica” giocando a dadi con francesi ed inglesi?

Lascia una risposta