Home / News / Giornalista Lamberto Sposini è gravissimo

Giornalista Lamberto Sposini è gravissimo

Un malore improvviso ha colpito Lamberto Sposini, noto giornalista e conduttore televisivo.

Poco prima dell’inizio della trasmissione “La vita in diretta”, alle ore 14.10, il conduttore Lamberto Sposini è stato colto da un malore improvviso.

Secondo quanto appreso dall’Adnkronos da fonti mediche, Lamberto Sposini è stato colpito da un’emorragia cerebrale, il giornalista sarebbe in condizioni gravissime.

Al momento del malore, secondo alcune testimonianze di chi era presente, Sposini avrebbe perso sangue dalla bocca ed è stato immediatamente soccorso dai colleghi.

L’ambulanza giunta agli studi Rai di Via Teulada, ha trasferito immediatamente il giornalista all’ospedale Santo Spirito“, da qui invece è stato trasportato al Gemelli di Roma, dove i medici  tenteranno di intervenire chirurgicamente. Il conduttore colpito da ictus è in  coma.

Ma la Venier non è a conoscenza della gravità della situazione, quindi, dopo aver rassicurato i telespettatori che Sposini si stava riprendendo, la trasmissione “La vita in diretta” è andata in onda, anche se con un’ora di ritardo. D’altronde il matrimonio del secolo, le nozze  di  William e Kate non poteva non essere commentato.

Al capezzale di Sposini:  Enrico Mentana, visibilmente scosso, che con lui ha condiviso molti anni al Tg5, Clemente Mimun e il vice direttore del Tg5, Andrea Pucci, oltre alla figlia Francesca e Sabina Donadio, dalla quale il giornalista ha avuto una bambina.

Sul posto sono giunti anche i colleghi Massimo Giletti, Bruno Vespa, Lucia Annunziata e il presidente della Rai, Paolo Garimberti.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *