Hugo Chavez lascia e annuncia suo successore

10 dicembre 2012 19:160 commenti

Arriva per tutti i grandi leader il tempo di ammainare la vela, quando si comprende che è giunto il momento di ‘lasciare’ la carica per pensare alla propria salute e restare nel contempo eterni dal punto di vista spirituale.

►Gli alieni esistono e sono tra noi

Il presidente venezuelano Hugo Chávez sta male, nuovamente. Il leader lo ha annunciato in televisione. Dovrà subire un nuovo intervento chirurgico a seguito della formazione di nuove cellule tumorali maligne.

Così, in virtù della prassi costituzionale che regola questi casi, Chavez ha chiesto al Parlamento di assentarsi nuovamente dal Paese. E’ la seconda volta nel giro di pochi giorni. Già lo scorso 27 novembre il Presidente del Venezuela era partito alla volta di Cuba. Nell’isola ha avuto modo di sottoporsi ad un ciclo di cure iperbarico. Proprio successivamente al trattamento è nuovamente emersa la presenza di cellule tumorali maligne e quindi la necessità di un immediato intervento chirurgico.

►La Boccassini accusa Berlusconi

Queste le notizie che giungono sulla sua salute, nonché sul futuro del paese:  “Hugo Chávez sta lottando contro il cancro dal giugno del 2011 e fino ad oggi si era sempre mostrato profondamente ottimista di riuscire a vincere la battaglia contro il cancro. Questa volta, però, ha ammesso la possibilità di una sua inabilitazione permanente e per questo ha pubblicamente suggerito, come suo successore, Nicolas Maduro, recentemente nominato Vicepresidente della Repubblica e da oltre sei anni Ministro degli Esteri”.

 

 

Tags:

Lascia una risposta