Il primo tweet del Papa

12 dicembre 2012 12:420 commenti

Benedetto XVI ha scelto il 12.12.12 per emanare il suo primo Tweet, che è stato postato con un po’ di anticipo rispetto alle 12.

►Risposte al primo tweet del Papa

A pochi giorni dall’attivazione del suo profilo Twitter, dunque, @Pontifex si rifà a un numero sacro, nel giorno della perfezione cosmica.

►Tweet ironici al Papa: elenco dei più divertenti

Eccovi, dunque, il primo tweet del Papa:

Cari amici, è con gioia che mi unisco a voi via twitter. Grazie per la vostra generosa risposta. Vi benedico tutti di cuore.

PERCHÉ IL 12 È UN  NUMERO SACRO?  


Scrive il Sole 24 Ore: “Il 12 è un numero sacro. Così tanto sacro che gli antichi lo utlizzavano come base per misurare i corpi celesti. Già presso i caldei, i segni dello Zodiaco erano 12. I mesi dell’anno come tutti sanno sono 12. 12 erano i discepoli di Cristo, 12 erano i frutti dello Spirito Santo. Nel contempo erano 12 le tribù d’Israele, 12 i figli di Giacobbe. Inoltre 12 volte Gesù apparve dopo la sua morte.Da un punto di vista strettamente matematico, il 12 è sinonimo di perfezione: sommando 12 volte 30 gradi, si ottengono i 360 gradi della circonferenza. Etruschi e romani suddividevano le proprie divinità in 12 gruppi”.

►I tweet dei Vip al Papa

E ancora: “Il dio scandinavo Odino aveva 12 appellativi e i rabbini sostenevano che il nome di YHWH fosse composto da 12 lettere. Adamo ed Eva furono espulsi dal Paradiso a mezzogiorno in punto (chissà se anche Dio usò una specie di Twitter per comunicarglielo)” Inoltre, – scrivere ancora il Sole  – “12 sono le pietre preziose della corona d’Inghilterra, 12 le porte della città di Gerusalemme e 12 gli angeli che le custodiranno, secondo l’Apocalisse. Sempre secondo San Giovanni, a Gerusalemme vivranno 12.000 uomini eletti. 12 è il numero di ore in cui è sudddiviso un orologio”.

 






Tags:

Lascia una risposta