Iniziano i saldi, ma solo pochi potranno fare shopping

30 dicembre 2013 06:040 commentiDi:

SALDI

Anche se stanno per iniziare i saldi, gli italiani non sembrano molto propensi a gettarsi nelle strade delle città a spendere i loro soldi, anzi: secondo l’osservatorio nazionale Federconsumatori, solo il 36-37% delle famiglie italiane approfitterà delle offerte e delle promozioni di questo periodo.

Non va meglio neanche sul fronte del budget, dato che la spesa media per famiglia non sarà neanche di 200 euro.

Una situazione allarmante sia per Federconsumatori che per le varie associazioni dei commercianti che sperano in questo periodo di sconti per risollevare le vendite in constante diminuzione di questi ultimi dodici mesi. Ma molto probabilmente anche per i primi saldi del nuovo anno si prospetta un andamento negativo, come accade dall’inizio della crisi.


E non potrebbe essere altrimenti dato che dal 2008 il potere d’acquisto delle famiglie italiane si è contratto del 13,2% e per il prossimo periodo si prevede una contrazione dell’11%, in leggero miglioramento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno quando si era attestata al -18%.

► Saldi 2014, le date di inizio e di fine regione per regione

ognuno dei quasi nove milioni di nuclei famigliari che si è dichiarato intenzionato a fare acquisti durante i saldi avrà a disposizione un budget di 194 euro, per una spesa complessiva nazionale di  appena 1,73 miliardi.

“Un andamento estremamente negativo – affermano Adusbef e Federconsumatori – che sottolinea ancora una volta la necessità di agire urgentemente per un rilancio del potere d’acquisto delle famiglie e dell’intera economia”.






Tags:

Lascia una risposta