Home / News / Inondazioni centro Europa 15 morti

Inondazioni centro Europa 15 morti

inondazioni centro europaDa domenica i soccorritori stanno cercando di evacuare le persone vittime delle grandi alluvioni e di liberare le zone dai detriti lasciati dagli smottamenti del terreno.

Le gravi alluvioni che hanno colpito l’Europa centrale hanno causato la morte  di almeno 15 persone durante il fine settimana. 

Le intense precipitazioni, iniziate nella giornata di sabato, hanno provocato lo straripamento di numerosi fiumi e la rottura di una diga, inondando le città della Polonia sud occidentale, tre le persone morte. 

Una donna è annegata, sabato, nella città di Bogatynia nel sud est della Polonia, mentre domenica scorsa sono stati ritrovati i corpi di un’altra donna e un componente delle squadre di soccorso, di 55 anni, che è stato trascinato via dalla forza delle acque della diga, lo ha riferito al telefono, un funzionario dei vigili del fuoco, Pawel Fratczak, all’Agenzia di stampa Reuters. 

Le inondazioni hanno, inoltre, generato seri danni e seminato morte nei paesi vicini. Il bilancio delle vittime nella Repubblica Ceca è salito a cinque e altre tre persone risultano disperse. 

Tre,  le persone morte nella città tedesca di Neukirchen vicino al confine polacco. Nella vicina Lituania, sono crollate alcune strutture, nelle quali sono rimaste uccise quattro persone e numerosi feriti. 

Forti raffiche di vento hanno, inoltre, provocato seri danneggiamenti agli impianti elettrici,  lasciando gli abitanti privi dei principali servizi. 

Una ragazza di 22 anni è morta in un campeggio nel sud della Lituania, a causa di un albero piombato sulla sua tenda. 

L’esercito, la polizia e i vigili del fuoco, stanno  utilizzando tutti i mezzi a disposizione, al fine di evacuare i sinistrati delle inondazioni e liberare le strade dai detriti.

Loading...