Home / News / La Grande Bellazza di Sorrentino in corsa per l’Oscar 2014

La Grande Bellazza di Sorrentino in corsa per l’Oscar 2014

SET DEL FILM "LA GRANDE BELLEZZA" DI PAOLO SORRENTINO. NELLA FOTO TONI SERVILLO. FOTO DI GIANNI FIORITO

Deciso poche ore fa il film italiano che potrebbe partecipare ai prossimi Oscar. A deciderlo l’Anica, su invito dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, e la scelta è ricaduta su “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino.

Il 16 gennaio 2014 sapremo se il film di Sorrentino sarà tra i finalisti che concorreranno all’assegnazione dell’Oscar 2014 come miglior film straniero, premio che, insieme agli Oscar delle altre categorie, saranno assegnati il 2 marzo 2014.

► Le cinquanta attrici più belle di sempre [FOTO]

La commissione dell’Anica che ha selezionato Paolo Sorrentino tra i sette film che si sono proposti per partecipare agli Oscar 2014 era composta da Nicola Borrelli, Martha Capello, Liliana Cavani, Tilde Corsi, Caterina D’Amico, Piera Detassis, Andrea Occhipinti e Giulio Scarpati.

► Classifica dei film che hanno vinto più Oscar

I commissari hanno dovuto decidere tra i seguenti sette titoli: “Miele” di Valeria Golino; “Razza bastarda” di Alessandro Gassman; “Salvo” di Antonio Piazza e Fabio Grassadonia, che si è aggiudicato ben due premi alla scorsa edizione del Festival di Cannes; “Viaggio sola” di Maria Sole Tognazzi e “Viva la libertà” di Roberto Andò e il misconosciuto thriller horror “Midway tra la vita e la morte” di John Real.

Tutti i paesi europei hanno annunciato le loro candidature, un film per ogni paese come da regolamento, solo la Spagna propone una shortlist di tre titoli. Vedremo, la parola passa all’Academy.