Home / News / Lutto nel giornalismo è morta Laura Mambelli conduttrice del tg1

Lutto nel giornalismo è morta Laura Mambelli conduttrice del tg1

Lutto nel mondo del giornalismo. Dopo una breve malattia Laura Mambelli, giornalista del Tg1, si è spenta a Roma, all’età di soli 50 anni, proprio nel nel giorno del suo compleanno.

La triste notizia della sua morte è stata data, ieri, nel corso dell’edizione delle 13.30 del telegiornale su rai1.

La conduttrice del Tg1 aveva iniziato la sua carriera collaborando con alcuni quotidiani, tra cui il Corriere della Sera, poi nei primi anni ’90, è passata alla Rai, lavorando prima negli speciali del Tg1, quindi nella cronaca, per passare poi alla conduzione.

Laura Mambelli, ha seguito le vicende di Giuliana Sgrena, il terremoto di San Giuliano di Puglia e l’alluvione di Messina, quale inviata speciale. Per una stagione, fu chiamata a condurre anche Annozero.

Laura Mambelli fu la prima a rendere pubblico il video shock che testimoniava i maltrattamenti delle due maestre all’asilo nido «Cip e Ciop» di Pistoia.

Cordoglio da parte di tutta la Rai e dal Sindacato dei Giornalisti Rai, l’Usigrai, che in una nota ha sottolineato “il garbo e la semplicità con cui ha raccontato tanti fatti di cronaca“

Loading...