Mandela di nuovo ricoverato per infezione polmonare

28 marzo 2013 13:530 commenti

Nelson Mandela è di nuovo ricoverato in ospedale. Il Premio Nobel ci torna a causa di una fastidiosa infezione polmonare, che lo ha costretto ad un ricovero d’urgenza a seguito dell’aggravarsi delle sue condizioni di salute.

La notizia è stata data dall’ufficio stampa di Jacob Zuma, suo successore alla guida del Sudafrica.

Nelson Mandela, 94 anni, sta male di nuovo. Jacob Zuma ha così chiesto al suo popolo e al mondo intero di pregare per lui, aggiungendo che comunque il Premio Nobel è cosciente.

Restano da approfondire le condizioni di salute dell’ex presidente del Sudafrica. Nelle scorse settimane Mandela era stato ricoverato per gli stessi motivi.


Era successo nello specifico tre settimane fa, periodo in cui colui che il mondo intero ha riconosciuto come il guerriero più importante nella lotta contro l’apartheid era stato sottoposto ad un controllo completo.

In quel caso, per Mandela, si trattò di un ricovero assolutamente programmato. Un’occasione per fargli un check-up completo e valutare le sue condizioni di salute.

Condizioni di salute che sembravano essere visibilmente migliorate, ragion per cui la notizia delle ultime ore è terribile. Per Mandela si tratta di una brutta ricaduta, a causa di un’infezione polmonare.

Al momento un’equipe di medici si sta occupando del paziente, tenendolo sotto stretto monitoraggio per rendere la situazione migliore nel giro di brevissimo tempo.






Tags:

Lascia una risposta