Marco Pannella distrugge lo studio radiofonico del Sole24Ore [AUDIO]

5 aprile 2013 11:050 commenti

Questa mattina, Marco Pannella è intervenuto in diretta a “La Zanzara”, trasmissione radiofonica che va in onda su Radio24, emittente che fa parte del gruppo editoriale del Sole24Ore.

Non è stata un’intervista come le altre. Il leader dei radicali ha distrutto lo studio, rompendo microfoni, cuffie e ipad, al punto che ha anche ferito ad una mano uno dei due interlocutori.

Un’ospitata, dunque, decisamente pittoresca della quale sentiremo molto parlare.

L’audio

Tutto nasce da una serie di contraddittori feroci con i conduttori David Parenzo e Giuseppe Cruciani. Non gli davano parola e Pannella si è lamentato dicendo: “Qui non servo a dare notizie”. Poi ha aggiunto: “Sentite solo parlare voi stessi e in questo siete due c……i“.


La polemica è andata avanti con i toni che si sono alzati, nel momento in cui il politico, commentando il ventaglio dei possibili candidati al Colle, ha affermato che Emma Bonino da quindici anni gode di un “sostegno plebiscitario che si è sempre rinnovato”. Cruciani ha risposto: “Beh, plebiscitario…avete preso lo 0,3% alle elezioni”.

Pannella non ha preso male questa replica ed ha abbandonato temporaneamente lo studio, per poi essere stato convinto a rientrare da uno dei due conduttori, David Parenzo.

Attacco di collera

Il litigio infinito con Cruciani, che paragona Pannella a Beppe Grillo perchè non accetta il contraddittorio, è continuato con Pannella che ha lanciato una serie di parolacce e anatemi. E all’ennesima provocazione su Emma Bonino, il leader dei Radicali è esploso in una furia ingestibile, scagliando oggetti e buttando microfoni.

Durante il contenzioso, Pannella avrebbe anche ferito ad una mano Cruciani, che ha avvertito di “Chiamare l’avvocato”. Non contento, Pannella ha aggiunto: “Ti spacco pure la faccia, chiama l’avvocato anche per la faccia”.






Tags:

Lascia una risposta