Masso colpisce auto muore giovane donna

16 agosto 2011 09:150 commenti

Daniela Pellacani, 29 anni di Novi di Modena, in vacanza in Trentino, è morta nella propria auto, mentre viaggiava sulla provinciale della Valle dei laghi, quando un masso si è staccato improvvisamente dalla parete rocciosa sovrastante. Illesa la seconda persona che viaggiava al suo fianco.


L’incidente è avvenuto ieri mattina sulla strada che da Vezzano si inerpica lungo le pendici del Monte Gazza per congiungere il comune alla frazione di Ranzo. 

L’enorme sasso, del peso di circa cento chili, ha violentemente sfondato il tetto della vettura su cui viaggiava Daniela e il guidatore, Graziano Morselli 33 anni. 

A nulla sono serviti i tempestivi soccorsi. La ragazza, infatti, è morta dopo poche ore all’Ospedale Santa Chiara di Trento, dove era stata trasferita con l’elisoccorso. 

Forse, a causare il distacco del masso dalla parete rocciosa le intense precipitazioni che imperversano nella zona da alcuni giorni.

Ultimo aggiornamento 16 agosto 2011 ore 11,15






Tags:

Lascia una risposta