Matteo Garrone in concorso al Festival di Cannes 2012

20 aprile 2012 10:050 commenti

È Reality di Matteo Garrone l’unica pellicola in concorso che rappresenterà l’Italia al 65/mo Festival di Cannes. Le candidature sono state rese note nella giornata di ieri a Parigi: fuori dal concorso gli altri due italiani, Bernardo Bertolucci e Dario Argento.

Fuori gara Io e te (tratto dal romanzo di Niccolò Ammaniti), il nuovo film di Bertolucci che lo scorso anno è stato insignito della Palma d’Onore, mentre Dracula, la nuova pellicola di Dario Argento, sarà presentato nella sezione Sèance de Minuit.

Dunque l’Italia, come largamente previsto, ripone tutte le proprie speranze in Reality (originariamente intitolato Big House) candidato alla Palma D’oro, una sorta di commedia-fiaba sul mito italiano dei reality show. “Una grande opportunità e una bella avventura” ha dichiarato Garrone all’Ansa: il regista è già stato protagonista in Francia nel 2008 quando il suo Gomorra si aggiudicò il Grand Prix al Festival di Cannes.

NANNI MORETTI PRESIDENTE DI GIURIA A CANNES


Nessuna sorpresa anche per le altre pellicole: in concorso Moonrise Kingdom di Wes Anderson, Cosmopolis di David Cronenberg, The Angel’s Share di Ken Loach, Amour di Michael Haneke, De rouille et d’os di Jacques Audiard, Killing Me Softly di Andrew Dominik, Vous n’avez encore rien vu di Alain Resnais, Like Someone in Love di Abbas Kiarostami. Tra i film in concorso ci saranno anche Au-delà de la colline del rumeno Cristan Mungiu, On the road del brasiliano Walter Salles, The Paperboy di Lee Daniels, con Nicole Kidman.

IL FESTIVAL DI CANNES CELEBRA MARILYN MONROE

Il Festival di Cannes si terrà dal 16 al 27 maggio e quest’anno sarà dedicato a Marilyn Monroe in occasione del cinquantesimo anniversario della prematura scomparsa della diva. Quest’anno l’Italia guadagna però un posto in primo piano nel Festival francese per la presenza di Nanni Moretti, designato presidente della giuria di Cannes.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta