Minacce di morte per Ilda Boccassini

24 maggio 2013 09:240 commenti

Ilda_Boccassini

Ilda Boccassini, procuratore aggiunto di Milano, ha ricevuto una lettera contenente alcune minacce più due proiettili nella posta.

A darne notizia è Edmondo Bruti Liberati, procuratore capo del Tribunale di Milano. E’ stato redatto un comunicato stampa in cui lo stesso procuratore Bruti Liberati dichiara che durante le ultime settimane il numero delle lettere anonime recapitate a Ilda Boccassini come destinatario sono in crescendo. Le lettere anonime contengono minacce. Ieri, oltre alle minacce, una di queste conteneva anche due proiettili.


Al momento, le lettere con insulti e minacce sono più di dieci. Giungono negli uffici del procuratore aggiunto e sono sempre di più in seguito alla sua requisitoria nel processo Ruby.

Adesso, le missive saranno trasferite al procuratore capo di Brescia, Fabio Salamone, che si occupera’ delle indagini perche’ la persona offesa e’ un magistrato di Milano.

Nella lettera giunta ieri sera, scritta a mano come tutte le altre, e contenente due proiettili, erano contenute minacce di morte con esplicito riferimento al processo Ruby che vede tra gli imputati anche Silvio Berlusconi. Venivano riportate anche una sigla sconosciuta e una stella a sei punte.






Tags:

Lascia una risposta