Morta Mariangela Melato

11 gennaio 2013 11:330 commenti

Si è spenta stamattina in una clinica romana, all’età di 71 anni, l’attrice Mariangela Melato.

Una triste notizia per il mondo dello spettacolo, appresa pochi minuti fa tramite un tam tam di cinguettii su Twitter.

Mariangela Melato è morta stroncata da un tumore contro il quale ha lottato per molto tempo.

L’attrice era nata a Milano ed aveva segnato a suo modo la storia del cinema e del teatro italiano con grandi interpretazioni. Molti ricorderanno il suo debutto nell’Orlando Furioso in teatro, datato 1968 e diretto da Luca Ronconi.

CINEMA

Anche il contributo cinematografico della Melato è inestimabile. Ha recitato in numerosi film, per la regia di Mario Monicelli, Giuseppe Bertolucci, Lina Wertmuller, Pupi Avati e Sergio Citti. Ha vinto 8 David di Donatello, 5 Nastri d’Argento e un Globo D’Oro.


Ecco alcuni dei suoi film più famosi.

– La classe operaia va in paradiso (1971);

– Todo modo (1976);

– Caro Michele (1976);

– Oggetti smarriti (1979);

– Segreti segreti (1985);

– Dimenticare Venezia (1979);

– Il buon soldato (1982);

– Figlio mio, infinitamente caro (1985);

– Mimì metallurgico ferito nell’onore (1972);

– Film d’amore e d’anarchia (1973);

– Casotto (1977);

– Mortacci (1988);

– Aiutami a sognare (1980)

TEATRO

Il suo amore per il cinema viaggiava in parallelo a quello per il teatro. Dopo il debutto del 1968 ha recitato (principalmente) nelle seguenti commedie:

– Giovannini Alleluia brava gente (1971);

– Medea (1986);

– Fedra (1987);

– Vestire gli ignudi (1990);

– La bisbetica domata (1992)






Tags:

Lascia una risposta