Buffer

Morto Giuliano Gemma

2 ottobre 2013 06:100 commentiViews: 344

giuliano gemmaUn grave lutto ha colpito tutti gli amanti del cinema e del western all’italiana. E’ morto l’attore Giuliano Gemma, che ha perso la vita in un incidente stradale a Cerveteri, nei pressi di Roma. Gemma aveva 75 anni. Terribili le cause del suo decesso: l’attore è rimasto coinvolto in un impatto frontale mentre era a bordo della propria auto, che si è scontrata con un’altra vettura.

Trasportato subito presso l’ospedale di Civitavecchia, le sue condizioni erano istantaneamente apparse critiche. Nell’incidente ci sono stati anche due feriti, un uomo con suo figlio.

Giuliano Gemma aveva raggiunto l’apice della popolarità durante metà degli anni Sessanta grazie ad una serie di film western italiani come “Una pistola per Ringo” e “Il ritorno di Ringo”, tutti e due diretti da Duccio Tessari, nonché “Arizona Colt” di Michele Lupo. E poi ancora “Adiòs Gringo” di Giorgio Stegani. Tuttavia la sua carriera era iniziata molto prima, quand’era giovanissimo e grazie alle sue doti atletiche aveva spesso lavorato come stuntman. Non è un caso che durante una delle sue prime interviste dichiarò che non voleva recitare bensì diventare uno sportivo di successo.

Fisico statuario e bellezza da divo, Gemma visse anni magici. La svolta in carriera arriva nel 1958, quando recitò con un piccolo ruolo nella commedia “Venezia, la luna e tu” con Alberto Sordi e Nino Manfredi.

Il cinema piange uno dei suoi eroi.

Tags:

Lascia una risposta