Morto marinaio per meningite su MSC Orchestra

17 ottobre 2012 08:350 commenti

Dopo diversi giorni di ricovero presso il reparto rianimazione degli Ospedali Riuniti di Livorno, il marinaio indonesiano della MSC Orchestra è deceduto. La vittima, Ermandiasa Gede, è uno dei quattro membri dell’equipaggio della nave da crociera che domenica 7 ottobre sono stati ricoverati presso l’ospedale di Livorno per meningite. L’Azienda Usl 6 attraverso una nota ha spiegato che l’uomo, il primo dei quattro casi rinvenuti a bordo della MSC Orchestra e sicuramente il più grave, è deceduto a seguito di uno shock settico, nonostante i numerosi interventi compiuti in questi giorni per tentare di salvarlo.

Attraverso un comunicato MSC Crociere ha espresso profondo dolore per l’accaduto e ha fatto sapere di aver già provveduto a contattare le autorità indonesiane per il rimpatrio della salma. Nel comunicato si legge che le condizioni dell’uomo era apparse da subito gravi e a nulla sono valse le cure mediche a cui è stato sottoposto non appena giunto in ospedale.

Continuano a rimanere gravi anche le condizioni del cuoco di 47 anni originario di Sorrento, per il quale la prognosi resta riservata. L’altro contagiato, un filippino di 32 anni, resta invece ricoverato ma è in via di guarigione, mentre il quarto uomo ricoverato, un brasiliano di 26 anni, è stato dimesso martedì mattina dal reparto malattie infettive dell’ospedale di Livorno.

Tags:

Lascia una risposta