Napoli e Udinese sconfitte in Europa League

6 dicembre 2012 23:160 commentiDi:

30esima giornata serie a

Ultima giornata della fase a gironi in Europa League. Sconfitte casalinghe per Napoli e Udinese in due partite in cui il risultato non era importante. Il Napoli ha giocato in casa contro il Psv Eindhoven sapendo di essere già qualificata. L’Udinese ha invece affrontato il Liverpool sapendo di essere già eliminata.

Il Napoli si è presentato con una squadra giovane e piena di seconde linee. Tra i titolari c’è però Cavani e si vede. Il giocatore uruguaiano porta infatti in vantaggio il Napoli nel primo tempo. Sempre nel primo tempo, però, il Psv prima pareggia e poi passa in vantaggio con Matavz. Doppietta per il giocatore sloveno che qualche anno fa interessava proprio al Napoli.


Nel secondo tempo il Psv segna il terzo gol ancora con Matavz che segna la sua tripletta.

L’Udinese non aveva più niente da chiedere a questa Europa League. In casa contro il Liverpool si cercava un risultato di prestigio, dopo la vittoria dell’andata in casa di una delle squadre inglesi più importanti. Finisce 1-0 per il Liverpool con un gol di Henderson. Per l’Udinese l’espulsione di Pasquale, mentre il Liverpool si qualifica alla fase successiva.

Per l’Italia nella fase successiva di Europa League ci saranno Inter e Lazio ed entreranno in gioco anche le terze classificate dei gironi di Champion’s League. E ci sarà da divertirsi.






Tags:

Lascia una risposta