Peggiorano condizioni Hugo Chavez

5 marzo 2013 16:500 commenti

Continua a lottare tra la vita e la morte il Presidente del Venezuelano Hugo Chavez. Le sue condizioni di salute peggiorano di giorno in giorno. Lo ha dichiarato ol ministro dell’Informazione Ernesto Villegas, nel corso di un intervento alla tv nazionale, affermando che Chavez è affetto nuovamente da una infezione respiratoria e che le sue condizioni sono ancora delicatissime.

Nuova infezione alle vie respiratorie

Chavez, che ha 58 anni, è rientrato in Venezuela il mese scorso dopo essere stato in cura a Cuba per un cancro, ma da allora non è mai comparso in pubblico. Molti venezuelani hanno domandato maggiori dettagli sulla sua salute.

Parlando dall’ospedale militare di Caracas, Villegas ha dichairato: “Oggi c’è un peggioramento delle funzioni respiratorie. Il comandante-presidente rimane aggrappato a Cristo e alla vita, consapevole delle difficoltà che si trova ad affrontare, e rispetta rigorosamente il programma stabilito dal suo team di medici”. Queste le, dure, parole di Villegas.

Le proteste dei venezuelani

Intanto, pare che Chavez stia prendendo decisioni sul paese dal letto d’ospedale, ma sulle sue condizioni ci sono stati messaggi contrastanti da parte dei funzionari. Nel fine settimana centinaia di studenti venezuelani e membri dell’opposizione hanno marciato a Caracas chiedendo maggiori dettagli sulla salute del presidente. I manifestanti hanno dichiarato che la “Marcia per la verità”, strettamente sorvegliata dalla Guardia Nazionale, non era contro Chavez. “Tutto quello che vogliamo sapere è la situazione reale del nostro presidente. È in grado di governare? Abbiamo il diritto di sapere cosa sta succedendo”. Hugo Chavez è stato eletto nuovamente per un altro mandato di sei anni a ottobre 2012, ma la Corte Suprema ha stabilito che il suo giuramento, inizialmente previsto per il 10 gennaio, potrebbe essere ritardato a causa della sua malattia.

Tags:

Lascia una risposta