Pensionato ucciso a Cremona si è costituito il pirata

20 novembre 2011 20:050 commentiDi:

E’ anche lui un pensionato, un ex imprenditore di Bassano Bresciano (Brescia) di 72 anni, è lui che si è presentato  alla caserma dei carabinieri di Brescia dicendo “Sono stato io”.


L’uomo non non ha retto alla pressione psicologica ed ha ammesso di essere il responsabile del tragico incidente in cui ha trovato la morte Guido Gremmi, l’anziano di 76 anni, che dopo una lite per un parcheggio a Cremona è stato volontariamente investito e ucciso.

L’uomo è accusato di omicidio volontario ed ora è sotto interrogatorio.

Articolo correlato: Pensionato ucciso al parcheggio si cerca un uomo di mezza età

Ultimo aggiornamento 20 novembre 2011 ore 21,05






Tags:

Lascia una risposta