Pubblicato bando per maxi concorso della scuola

25 settembre 2012 14:240 commenti

A distanza di 13 anni (l’ultimo risale al 1999) tornano i concorsi per la scuola. Come anticipato lo scorso agosto dal Ministro dell’Istruzione Francesco Profumo, con il maxi concorso saranno assunti 11.542 docenti.

Di questi, 7.351 saranno assunti nel biennio 2013-2014, i restanti 4.191 saliranno in cattedra nell’anno scolastico 2014-2015. Il bando è stato pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale, serie Concorsi, n. 75.

Il bando rispecchia quello che in realtà era già stato anticipato nei giorni scorsi: le domande potranno essere presentate solo ed esclusivamente online a partire dal giorno 6 ottobre e fino alle ore 14 del 7 novembre. Sarà possibile concorrere in una sola regione, ma per diverse classi di concorso: potranno accedere al concorso solo i docenti già abilitati (circa 160mila), ma potranno partecipare anche tutti coloro che, alla data di entrata in vigore del Dm 460/1998, abbiano già conseguito un titolo di laurea o un diploma presso le accademie di belle arti e gli istituti superiori per le industrie artistiche, i conservatori e gli istituti musicali pareggiati, gli Isef.


Può partecipare anche chi ha conseguito la laurea entro gli anni accademici 2001/02, 2002/03 e 2003/04, ma solo nel caso in cui si tratti di studi di durata rispettivamente quadriennale, quinquennale ed esennale (medicina).

SCUOLA, TUTTI I DETTAGLI DELLA SELEZIONE

Attenzione poi perché, come annunciato il concorso non interesserà le classi di concorso. Aperto il concorso per tecnologia (A033) per la quale sono previsti 629 posti, matematica e scienze (A059) per 410 posti; italiano, storia e geografia (A042) e materie letterarie negli istituti superiori (A050) per il quale sono previste 2.473 cattedre.

Come già anticipato la selezione si aprirà con una prova preselettiva che si svolgerà a dicembre (forse): la prova è articolata in 50 quesiti in 50 minuti (a risposta multipla) strutturati in 7 domande di informatica, 7 per l’area linguistica, 18 sulle abilità logiche, 18 per la comprensione del testo. Dovranno essere totalizzati 35 punti e le domande saranno estratte dai 3.500 quiz che saranno resi pubblici tre settimane prima dlela prova.






Tags:

Lascia una risposta