Reggio Calabria, arrestato Carmelo Barbaro

carabinieri

Carmelo Barbaro 61 anni, uno dei killer più pericolosi  d’Italia, è stato arrestato ieri dl Nucleo dei Carabinieri di Reggio Calabria.

Era ricercato dal 2001, dopo aver ricevuto una condanna di 22 anni di carcere, per associazione mafiosa e omicidio.

Barbaro è considerato un soggetto importante della cosca calabrese De Stefano-Tegano.

De Stefano, il presunto boss della “Ndrangeta” era stato arrestato dalla Squadra Mobile nel mese di agosto.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *