Revocato sciopero Alitalia 22 marzo

14 marzo 2013 12:370 commenti

Solo nella giornata di ieri, sembrava tutto confermato. Dopo aver indetto uno stop dei piloti di 24 ore, Alitalia torna immediatamente sui suoi passi rinviando lo sciopero di 24 ore della categoria, il quale doveva essere in programma per il prossimo venerdì 22 marzo.

>Processo ex manager Alitalia

L’intervento del Garante

La revoca scaturisce dall’invito del garante degli scioperi a concentrare il blocco dei piloti in sole 4 ore. Alitalia non ha accettato e, mediante una nota diramata dai sindacati di categoria, ha deciso di spostare la protesta al 18 aprile.


Quello che doveva essere in programma per il prossimo 22 marzo era uno sciopero indetto di concerto da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporti.

Dietrofront

Oggi, però, l’Autorità di Garanzia sugli scioperi ha deciso di intervenire al fine di ricordare ai sindacati che il blocco previsto non avrebbe potuto superare la soglia di quattro ore. Il motivo? Se così fosse stato lo stop avrebbe dovuto aderire alla durata di uno stop proclamato precedentemente da parte Anpav e Avia.

>Crisi Alitalia

I sindacati hanno pertanto optato per il rinviare “al 18 aprile dello sciopero di 24 ore di tutti i piloti del Gruppo Alitalia”. Piloti che, dunque, prendendo atto delle indicazioni della Commissione di Garanzia.






Tags:

Lascia una risposta